Share this news:

01-09-2017 [News] West_Side_Pier_Header

Allegato Intelligence #15: esplorare il West Side

01/09/2017 12:00

Agenti!

Siamo al secondo anno inoltrato di The Division e abbiamo pensato che fosse ora di alzare la posta. Abbiamo ascoltato le richieste della community che chiedeva nuovi contenuti dopo la pubblicazione iniziale e ci siamo messi al lavoro per offrire ai giocatori nuove esperienze. Per la prima volta in The Division, amplieremo il mondo aperto del PvE con la nuova espansione della mappa, West Side Piers, disponibile gratuitamente per tutti con l'aggiornamento 1.8.

West Side Piers

West Side Piers si trova ancora più a nord del campo di Hudson Yards lungo il confine occidentale di Manhattan. Di dimensioni paragonabili a due aree importanti, questa espansione della mappa permette ai giocatori di accedere a zone di New York City prima inesplorabili. West Side Piers è un'area sufficientemente vasta da poter essere divisa in due sottoaree, quella settentrionale e quella meridionale, e offre ai giocatori la possibilità di lasciarsi alle spalle il solito paesaggio affollato. Ora lo skyline di New York City è visibile insieme alla famosa portaerei Intrepid. Speriamo che i giocatori apprezzino questa ventata d'aria nuova almeno quanto noi.

West Side Pier

Campo di Clinton

West Side Piers prevede anche un nuovo centro operativo avanzato. Con l'aggiornamento 1.8, il nuovo centro di riferimento per tutto ciò che avviene a West Side Piers è il campo di Clinton. Il campo di Clinton conterrà tutto ciò di cui gli agenti di The Division avranno bisogno per agire sul campo: rifornimenti di munizioni, stazioni di ricalibrazione, venditori di armi ed equipaggiamento e molto altro. Senza voler svelare troppo, possiamo dire che il campo di Clinton è il luogo di riferimento di questo aggiornamento.

Storia

Per la prima volta, con West Side Piers introdurremo il concetto di fazioni nemiche che collaborano tra loro. UB, Rikers, Purificatori e rivoltosi si sono alleati per motivi ignoti. Il giocatore dovrà riassumere il controllo dell'area e svelare il mistero grazie a una serie di registri audio, sparsi a decine per il mondo di gioco e utili a espandere la storia di The Division.

Sistema di generazione dinamico

In West Side Piers sarà integrato un nuovo generatore dinamico di IA che consentirà di rinnovare il modo in cui i giocatori sperimentano i contenuti PvE. Mentre gli agenti esploreranno l'area, le fazioni nemiche si faranno vive inaspettatamente nelle vicinanze dei giocatori. Con questo sistema gli scontri avvengono direttamente dove si trovano gli agenti, per cui non potranno esistere due sessioni di gioco uguali.

Missioni secondarie e incarichi

Questo nuovo sistema dinamico di generazione dei nemici in West Side Piers consente ai giocatori di partecipare a due tipi di attività distinte. Le missioni collaterali presenteranno sempre un obiettivo specifico da completare nell'area: ne sono previste una per la sottoarea settentrionale e una per quella meridionale. Si tratta di missioni rigiocabili che terranno gli agenti sempre impegnati.

Gli incarichi, invece, sono attività più leggere e passive, paragonabili agli attuali incarichi Combattimento giornalieri. Si tratta di eventi-sfida a tempo, ossia completabili solo entro una ristretta finestra temporale. In un dato momento può essere attivo un solo incarico. Al termine della finestra temporale per il completamento di un incarico, ne verrà automaticamente segnalato un altro sull'HUD.

Conclusioni

Abbiamo ascoltato la richiesta di nuovi contenuti per il mondo di gioco aperto e non vediamo l'ora che i giocatori scoprano tutto ciò che li attende nell'espansione West Side Piers. Questo è solo il primo di una serie di articoli relativi ai nuovi, eccitanti contenuti dell'aggiornamento 1.8. Continuate a seguirci per futuri aggiornamenti e per scoprire cos'altro c'è in serbo per voi.

/ La squadra di sviluppo di The Division